Archivio

Post Taggati ‘festa’

LA DESMONTEGADA DI PREDAZZO E FESTIVAL EUROPEO DEL GUSTO

27 Settembre 2014 Commenti chiusi

da: 05/10/2014
a: 05/10/2014
« torna alla pagina di tutti gli eventi

DUE EVENTI, UN UNICO GRANDE WEEKEND

Gusto e tradizione si fondono a Predazzo

A ottobre a Predazzo si festeggia “La desmontegada”, ossia il rientro a valle del bestiame e dei pastori dalle malghe dell’alpeggio estivo. Prima di farle entrare in paese e farle sfilare per le vie del centro, le mucche vengono infiorate come un tempo, sulla fronte e tra le corna, con fiori intrecciati con rami di abete e nocciolo. Al collo vengono appesi i campanacci più grossi e rumorosi, preziosi e finemente decorati. Il corteo, annunciato da lontano dai campanacci, riempie il paese di scampanii e muggiti.

NOVITA’ !! FESTIVAL EUROPEO DEL GUSTO che si svolge in concomitanza

PROGRAMMA:

Venerdì 3 ottobre
7.00- 13.00: Mercato Contadino di prodotti locali, km 0
ore 17.00 Aula Magna Municipio di Predazzo: Presentazione Festival Europeo del Gusto
ore 21.00 Tendone loc. Fontanelle: concerto rock di Graziano Romani
Sabato 4 ottobre
“Treno del Gusto 4 x 4 a Predazzo “: 4 degustazioni presso 4 fontane con trasferimento a bordo di un trenino gommato oppure in bicicletta. Il trenino farà servizio dalle ore 11.00 alle 18.00 con partenza e arrivo al tendone in loc. Fontanelle
dalle 9.00 alle 14.00 al campo ippico: mostra mercato autunnale delle manze
dalle 10.00 alle 24.00 Tendone loc Fontanelle: apertura stand e laboratori vari
dalle 15.00 alle 16.30: show cooking con piatti creati da alcuni chef delle valli di Fassa, Fiemme e Cembra con prodotti locali
ore 16.00: laboratorio di caseificazione curato dal Caseificio Sociale di Predazzo in collaborazione con Malga Valmaggiore
ore 17.00: Tavola rotonda sul tema: “Ferrovie, Turismo, Territorio”
ore 21.00 Tendone loc. Fontanelle: concerto del Gruppo Country Blue Buffalo Band – musica e line dance a favore del progetto “Parto per Fiemme”

Domenica 5 ottobre

8.00: apertura del Mercato d’Autore con i produttori ed artigiani locali in Piazza SS. Apostoli
ore 10.00 tendone loc. Fontanelle: apertura stand e laboratori vari
ore 11.00 tendone loc. Fontanelle: LA DESMONTEGADA – arrivo e sfilata delle mucche e pranzo alpino. Il percorso della sfilata interesserà la via principale fino al cinema teatro, poi via Verdi, via Dante, via Dellagiacoma, via IX Novembre, secondo passaggio in piazza ed infine trasferimento al tendone delle feste in località Löze, vicino al campo sportivo
Pomeriggio in allegria con Dolomiten Bier Band
Annullo filatelico con Poste Italiane dedicato al Festival del Gusto e alla Desmontegada di Predazzo

sfilata mucche antichi_lavori_predazzo

La Festa dei Gerani a Santa Croce del Montello

18 Luglio 2010 Commenti chiusi

Al geranio è dedicata una Fseta che si tiene a Santa Croce del Montello (comune di Nervesa della Battaglia).

Il geranio e una pianta originaria del Sudafrica conosciuta soprattutto come pianta da balcone. I fiori del geranio sono di vari colori e intensità di profumo diverso a seconda delle specie. Esistono varietà erette e pensili.

Cure e manutenzione

Il geranio predilige un luogo ventilato caldo in estate e fresco in inverno; nel periodo estivo necessita una concimazione ogni 2 settimane, annaffiature giornaliere ma senza eccessi. La potatura del geranio va fatta in primavera e autunno, mentre vanno costantemente cimati eliminando i fiori appassiti.

“Il geranio apparve per la prima volta in Europa tra la fine del 1600 e l’inizio del 1700. La bellezza del fiore non fu apprezzata immediatamente ma soltanto dopo alcuni decenni. La notorietà del geranio raggiunse il suo culmine durante l’epoca vittoriana, quando, soprattutto in Gran Bretagna, ma anche nel resto dell’Europa, i giardini delle dimore dei signori erano abbelliti e arricchiti con ogni varietà conosciuta di geranio. Nel giro di pochi anni però la popolarità e la fama di questo fiore subirono una forte battuta d’arresto, tant’è che nell’Ottocento il geranio veniva definito come fiore della strada. Ai nostri giorni, bellissimi gerani adornano, durante l’estate, i balconi e le terrazze delle nostre case. Famose sono le proprietà decongestionanti del geranio e la capacità del loro profumo di tenere lontani gli insetti. Il significato attribuito a questo fiore varia a seconda del colore e della varietà: il geranio rosso vuol dire consolazione, quello rosa predilezione, il geranio edera fedeltà e stabilità.”

——————————————–